L'amante di una persona sposata: le sue ragioni la sua personalità i suoi obiettivi

Amante del lato 72471

In alcuni casi invece capita di innamorarsi e protrarre una relazione con un uomo o con una donna non libera. Ovviamente sono anche tanti i racconti di chi scopre di aver subito un tradimento ma, in questo articolo, proviamo ad osservare solo un lato della medaglia. Vuole dire sapersi fare da parte in attesa che il proprio amato sia disponibile a donarci qualche briciola di attenzione. Spesso gli amanti si ritengono dei privilegiati per essersi incontrati e per poter vivere il loro amore unico e speciale.

Altro voi quali sono le ragioni dell'amante di una persona sposata? In termini più generali le cause addotte per commettere adulterio sono l'insoddisfazione sessuale, il poco tempo per la coppia, il troppo lavoro e, in alcuni casi, la vendetta. Gli uomini collegano l'infedeltà al rafforzamento della loro virilità, perché culturalmente gli è stato detto affinché avendo più donne sembreranno più uomini. E che dire dell'amante che entra in questo triangolo amoroso? Questo congegno di difesa si fa più evidente quando nessuno degli innamorati percepisce la triangolazione in quanto tale. In effetti, è sorprendente che in queste coppie si parli di fedeltà, se ne discuta e si raggiunga persino un possibile patto di fedeltà, quando entrambe le parti mantengono relazioni extra, come con il coniuge ufficiale, o nel caso degli amanti, con altre persone, anche se lo scopo di queste relazioni extra varia. Si vede come una redentrice, che si salva addirittura attraverso quella relazione. Non essere in grado di rendere la relazione autentico è fonte di molta frustrazione, collera, ansia e, in larga misura, aria di consultazione psicologica.