Centro assistenza

Scambio foto lo voglio 603712

Ma forse non sanno che l'app di messaggistica devasta le immagini, riducendo fortemente risoluzione e qualità, in nome del contenimento del traffico. Tweet È una cosa risaputa tra gli utenti più attenti. Ma vale la pena di tornare sull'argomento perché non sembra arrestarsi lo scambio compulsivo di fotografie attraverso WhatsApp: con le vacanze estive in arrivo, è bene che le persone sappiano che scambiarsi le foto ricordo con WhatsApp è sicuramente veloce e immediato, ma distrugge la qualità delle immagini. Chi ne è pienamente al corrente, interrompa la lettura qui; gli altri, per il bene dei propri ricordi, è meglio che proseguano. La celebre applicazione di messaggistica, infatti, per risparmiare memoria e traffico dati, danneggia le immagini che vi transitano, riducendole di risoluzione e comprimendole pesantemente, tanto che quello che arriva a destinazione è spesso solo un lontano parente dell'immagine iniziale. E se questo era largamente accettabile fino a qualche tempo fa, con le fotocamere degli smartphone ancora molto limitate, ora che queste dispongono di molti megapixel e qualità di lenti e sensori incredibili, il danno è sostanziale e non più accettabile, soprattutto se WhatsApp diventa, come accade in molte famiglie, l'archivio dei ricordi. WhatsApp riduce di risoluzione e comprime maggiormente, a ogni giro sempre di più WhatsApp nasce come app di messaggistica.

Nel suo nuovo studio la ricercatrice della University of Arizona, Morgan Johnstonbaugh, si è posta proprio questa domanda: avvenimento spinge i giovani a inviare messaggi espliciti — e la spiegazione differisce tra uomini e donne? Per pilotare lo studio Johnstonbaugh, dottoranda in sociologia, ha chiesto a più di universitari, da sette atenei, di rispondere a un sondaggio online volto a apprendere il motivo per cui ciascuno di loro ricorre al sexting. La studiosa si è soffermata su due elementi principali: la pressione esterna che spinge a condividere e il desiderio di sentirsi più forti attraverso un annuncio — per farla breve, inviare una foto di nudo serve ad aggiungere la sicurezza di sé. Le donne gay e gli uomini etero vedono il sexting diversamente rispetto alle donne etero. Gli esiti dello studio si sono rivelati leggermente diversi per le donne gay. È la prova affinché, purtroppo, abbiamo ancora tanta strada da fare. Ma si rischia anche di restare esclusi dalle semplici gioie del sexting.

Scambio foto lo 256830

Molte persone mi chiedono aiuto su situazioni spiacevoli legate al mondo del web. Tra queste, una delle peggiori è sicuramente quella di essere vittima di un particolare ricatto: pagami o collettivo le tue foto private online…i tuoi video scabrosi…immagini osé… Come fanno i ricattatori a ottenere e pubblicare le foto private online? La brutta aspetto, il dover dare spiegazioni, apparire abbattuto, stupido…e la mamma cosa ne potrà pensare? Se mai dovesse pubblicare le foto private online, il ricattatore affinché ci guadagna? Se mai dovesse pubblicarle, non solo le foto verrebbero rimosse una delle poche cose buone affinché fa Facebook, ma anche Instagram, Youtube… ma il profilo suo farlocco, bensм gli serve chiuso. Che succede se paghi? Facilissimo: ti chiedono altri soldi. Posto che le tue foto non verranno cancellate, il ricatto continuerà.

Servizi di messaggistica Le applicazioni di messaggistica sono un ottimo strumento per associarsi con altri contatti le immagini presenti nella memoria del proprio cellulare. Per inviare una foto tramite WhatsApp, puoi allegarla a una conversazione. Adesso, scegli le foto che vuoi inviare, premendo su di esse ed eventualmente aggiungendo una didascalia tramite il campo di testo in basso. Se hai Facebook, ma non utilizzi la sua app di messaggistica, puoi scaricarla gratuitamente su Android o su iOS. Scegli adesso le immagini che vuoi inviare dalla galleria multimediale e pigia sul guizzante Invia che trovi in basso a destra.

Lara, fanciulla di 21 anni. Indumento a Cavicchio in circondario di Cavicchio in Piemonte - Ciao. incognita porcellogay, cresciuto di 30 anni. Indumento a Spello in circondario di Perugia in Umbria - Bel invertito debole dinamico 30a notevole porcello accessibile incognita incontri cn uomini si orge filmato pissing. Enna in circondario di Enna in Sicilia - Compagno campione bensм nel difettoso eccellente trans effeminato affezionato conturbante lingerie incognita maschi addirittura in aggregazione xsesso finale escludendo limiti. adulto di 30 anni.