Relazioni tossiche con narcisisti

Amante passionale nessuna 281620

Cosa fare se il tuo partner ha paura di impegnarsi? Uomini e donne : un diverso approccio alle relazioni Poche cose mandano in crisi una donna quanto i fastidiosi silenzi del suo uomo, i lunghi momenti in cui lui, totalmente assorbito dalla televisione o dal computer diventa inaccessibile e sembra non accorgersi nemmeno della presenza della sua compagna. Un tipico comportamento è quello di limitare il tempo passato con la compagna, evitando occasioni di intimità prolungata come dormire insieme o fare le vacanze o evitando di festeggiare ricorrenze e festività. In genere, il controdipendente si giustifica adducendo motivazioni esterne solitamente impegni di lavoro ma anche impegni familiari o di altra natura. La passionalità in questo tipo di legame è infatti molto limitata: i rapporti sessuali sono meccanici e poco frequenti, quando non assenti del tutto. Invece, sorgono sempre nuovi ostacoli che impediscono alla relazione di decollare.

Vale allora la pena di buttarsi in storie simili? La ragione direbbe sempre di no? È possibile sperare nel cambiamento? E perché mai sperarci? Quindi la solita minestra, anche se riscaldata e con lo stesso sapore ha le sue garanzie: la si ritrova sempre nel piatto, anche se quel piatto non è la persona affinché vi fa battere il cuore e riempie la vostra testa come un pensiero ossessivo, anche se conviene non ammetterlo apertamente.

Chiamato questo non significa che chi è un narcisista patologico viva e coltivi la sua vita regolarmente senza alcuna intenzione di farsi curare o guarire in modo da avere un denuncia con se stesso e con gli altri più sano, i narcisisti non credono di essere ammalati, sbagliati oppure in errore, sono tutti gli estranei che hanno queste caratteristiche e esse sono semplicemente dei puri che amano vivere a modo loro, dimenticando affinché sono distruttivi non solo delle relazioni ma anche delle personalità che incontrano durante il loro cammino. Impossibile contrastare alla sua corte, perché ammettiamolo egli compie tutti quei passi che ci aspettiamo da un amante, da un corteggiatore, se poi è anche ameno, ed i narcisisti sono talmente v vanitosi e vanesi che si renderanno belli anche se non lo sono, ma voi lo adorerete e sarete ammaliate dalla sua trappola seduttiva ed avvinte dalla sua rete che non riuscirete più a vedere le cose coi vostri occhi e pensare insieme la vostra mente in quanto è un manipolatore affettivo di grandi capacità, e questi giochetti sono il adatto pezzo forte. Secondo gli esperti, come Nicoletta Suppa, psicoterapeuta e sessuologa, ne sono colpiti soprattutto gli uomini. E, tra le due polarità, una insieme grandissima di declinazioni sul tema. Il narcisista vede ed ama soltanto se stesso, nessun altro, nemmeno la femmina che sposerà o il partner affinché dirà di amare follemente. Il giunchiglia non vede e non si interessa di nessun altro oltre se identico. È un uomo che ha avuto un rapporto disfunzionale con la fonte e un padre irraggiungibile, o perché distante o perché modello inarrivabile. Ti fa innamorare perché ha un desiderio disperato di essere adorato, amato, cose che la sua infanzia non gli ha concesso, ma guai a voi se giustificate tale sua sfortuna, affinché capita a molti ma non per questo passano la loro vita prendendosi gioco degli altri.

Gli amanti vengono travolti da una bufera di sentimenti che li intrappola e li trascina senza possibilità di evasione. Tuttavia, si tratta di situazioni idealizzate sulle quali è necessario riflettere per avere un punto di vista equo. La passione durerà? Per questo aria, è fondamentale riflettere a fondo per avere una prospettiva chiara. Queste sono le argomentazioni usate da ogni individuo infedele per giustificarsi e continuare a tradire sia il suo partner come il suo amante.