La rivoluzione femminista degli anni Venti nei magazines di allora: il movimento Flapper

Donna solo 585352

Indossavano gonne corte, ascoltavano jazz e ostentavano il loro disprezzo per quello che era stato fino ad allora il ruolo dedicato alla donna. Le flapper erano viste come sfacciate per il loro trucco eccessivo. Il termine Flapper deriva probabilmente dallo slang inglese dove flapper indica genericamente una ragazza adolescente. Come tutti i movimenti controculturalianche quello Flappers ha scatenato numerose critiche e attacchi da parte della società benpensante. Pensate che durante una conferenza nel il dott. Questi due fattori spinsero le giovani a concepire la vita come un soffio lieve e veloce nel suo trascorrere e soprattutto ad avvertire con urgenza la possibilità che questa potesse finire in qualsiasi momento. Pertanto le Flapper volevano trascorrere la loro giovinezza godendosi la vita con la più completa libertà piuttosto che stare semplicemente a casa e aspettare che un uomo le sposasse. La prima apparizione dello stile flapper negli Stati Uniti viene fatta risalire al famoso film della Frances Marion delThe Flapper, con Olive Thomas. Olive Thomas, Altre attrici, come Clara Bow, Colleen Moore e la mia preferita in assoluto Louise Brooks, avrebbero presto costruito la loro carriera sulla stessa immagine, ottenendo una grande popolarità.

E se, allontanati dal luogo interessato, hai la memoria, anche a distanza di qualche ora, di chiederle di affinché colore aveva i capelli la individuo oggetto della sua attenzione, la femmina in più della metà dei casi sarà capace di descrivere la acconciatura, la presenza di meches o colpi di sole o balayage ed addirittura la relativa tonalità. Inoltre, se alla moda o meno. Non ci credi? Tentare per credere! Ecco perché non ci si deve meravigliare se, addirittura nei momenti più particolari od intimi, la testa della donna sia ampio di andare e tornare in valutazioni inconcepibili.